Michele

fine art photography

la fotografia che diventa piacere

Fin da quando ero bambino ho respirato l’aria dei laboratori d’arte, colma degli odori dei colori e di disordine estremamente affascinante.
Vasetti pieni di pennelli macchiati di tutte le misure, risiedevano fieri sulla mia scrivania.
Sono cresciuto sperimentando diverse tecniche d’arte e seguendo un percorso di studi nell’arte e nelle sue discipline.

Nella mia adolescenza, ricevo in regalo la mia prima reflex e scopro di avere in mano un nuovo modo di raccontare le emozioni e di osservare la vita.


Tutto ciò che mi è intorno, diviene palcoscenico. Guardare diviene osservare.

Nella mia fotografia cerco di ritrovare un’armonia tra ombre e luci. Se posso evito l’uso del flash dando precedenza ai colori morbidi che nascono dalla luce naturale. La luce migliore per i ritratti e i matrimoni.

Senza flash, senza cavalletti, senza disturbare.

Ogni scatto è un ricordo, averli belli da sfogliare è la mia passione.

Attrezzatura professionale, discreta e affidabile.

La migliore qualità al servizio della spontaneità, della luce e di una fotografia di gusto.
Non photoshop per ricreare qualcosa che non era, ma scattare una fotografia sul momento con le sue caratteristiche e rispettarle per mantenerla autentica.

Pochi artifici perché sono convinto non servano.

Un fotoreportage, un racconto ad immagini minuzioso e di classe. Che non tralasci nulla catturando la Vostra storia.

Adoro i ritratti e le luci delicate. Mi piace raccontare storie.
Questo mi ha portato a essere un fotografo di famiglia, di cerimonie, di eventi che pretendono affidabilità e professionalità e si distinguono per le emozioni.

La storia di un matrimonio che si svolge in una giornata, ha mille sfaccettature che descrivono stati d’animo, legami d’amicizia o d’affetto intensi.

Raccontarli è un piacere.